03 dic 2008

Emma non Emma



Emma che va pazza per le borse, ne compra a decine, ne regala a decine e ne ricompra quanto più le consentono le tasche.
Emma che ha freddo freddo d'inverno e caldo caldo d'estate, che ride ride quando è allegra e piange piange quando è triste.
Emma che ha letto tutto sulla Resistenza e che non si è laureata solo a causa di uno dei suoi colpi di testa.
Emma che si siede a tavola tutta perfettina e mangia perfettina, che fa sforzi inauditi per non alzare il mignolo quando beve dalle tazzine di caffè.
Emma che invidia una ragazza con un abito ottocentesco che legge Jane Austen sul lungomare nel via vai di sciatti turisti in zatteroni e bermuda color vomito.
Emma che corre alla stazione a salutare quello che crede essere l'unico amore della sua vita, con il piccolo particolare che l'unico amore non sa nemmeno che lei esiste.
Emma che si dà arie da dura, legge poesie d'amore di nascosto e non sa che farsene dei sogni a occhi chiusi.
Emma rompiscatole che si infervora come una divetta degli anni Cinquanta o una maestrina idealista d'altri tempi.
Emma innamorata capace di buttarsi senza rete da un ponte più alto del cuore matto di Little Tony.
Emma che non si lagna mai di niente con gli altri e che ascolta gli amici lagnarsi di tutto e soprattutto dei loro noiosissimi amori.
Emma che si commuove per la morte di un cane avvelenato anche se è avvenuta vent'anni fa.
Emma che si lava i capelli a ogni pie' sospinto.
Emma che scende da una scala di albergo con un coraggio da leone perché a scendere certe scale tremerebbero le gambe pure a guerrieri omerici.
Emma che in realtà forse si chiama Monica e che magari sarebbe dovuta vivere in un altro secolo.
Emma stupida, Emma retorica, Emma isterica, Emma avventata, Emma cocciuta, Emma bambina, Emma ombrosa, Emma gelosa, Emma come ce n'è una: Emma che non puoi dimenticare.


Post scritto da Mio Capitano

37 commenti:

  1. Tu dirai come ho fatto a trovarti?Be mi hai insegnato bene il mestiere...non mi scappa più nessuno :-)
    Complimenti per il blog:-)
    Ciao e a presto Emma
    Roberto

    RispondiElimina
  2. Questo posto è fantastico!
    Bravissima cipina!
    (ti stringo)


    (blogspot è una figata, vero?)

    RispondiElimina
  3. che apertura di blog:foto e colori avvincenti: Brava! (Solo a vista, poi leggerò!). Ti lascio qui una nota che sul tuo blog tiscali non riusciva a passare (non sono registrato, per ora).TI RINGRAZIO PER AVERMI DATO AVVISO DI RISPOSTA (NON L'AVEVO MESSA IN MIO CONTO). MI INTERESSA cmq tu abbia considerato quel mio pseudo commento(spero nn troppo male!). Andrò a trovarti sul tuo nuovo blog. Ora che ho scritto, mi sarà più agevole tornare qui (tiscali), per leggere finalemnet questo tuo blog.Ora non mi è più pressante come prima. Ho pochissimo tempo, mi scuso, per tornare in seguito. Strano x mia email, forse ho trascritto male indirizzo (strano, poichè hai ricevut, ma so che da email. it stavano cambiando caselle di posta, boh, ci risentiamo, ciao. Giovanni. (forse è possibile invio a questo blog anche senza essere registrato, tento invio ...ciao)

    RispondiElimina
  4. Ma non ci posso credere Tu proprio Tu nell'avatar e pensare che ti facevo bionda :-)
    Quando cambi ancora indirizzo cerca di farlo sapere!!!!!!
    Roberto

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  6. Ecco finalmente il tuo blog nuovo. Elegantissimo, mi piace il look. Questo post mi pare di conoscerlo, qui aggiungerei soltanto la frase: Emma che ci mette un secolo per cambiare blog perché per lei cambiare blog è quasi come trasferirsi in Australia. :-)

    RispondiElimina
  7. Ciao, allora Cleide o Emma, o tutte e due?
    Innanzitutto sono felice di riuscire a vedere il tuo viso, almeno quando ti scrivo so chi ho davanti!
    Mi pare di capire che è una fase nuovissima della tua vita nella quale hai deciso in modo netto di dare delle svolte decisive, sbaglio?
    Vedo con piacere che vuoi essere TE STESSA, così come sei senza tanti giri e senza nascondere niente! Bene! Sono contento perchè quando si riescono a vivere questi momenti così importanti vuol dire che dentro c'è stato tutto un lungo lavorio, e a volte logorio, che però alla fine si riusciti a venirne fuori a testa alta riprendendo in mano la propria vita con lo scopo di viverla pienamente, guardando in faccia la realtà e senza paure!!
    Evviva!
    Allora dovrò chiamarti Emma?

    Ciao.
    berardo

    PS
    Da quello che dice il capitano arguisco che quella di cambiare blog è stata una lunga e faticosa decisione! Pure per me è la stessa cosa, sarebbe un po' come cambiare casa e in questo momento chi me loda il tempo di fare e disfare scatoloni?
    Di là mi sentirò un pochino più solo!! Sigh, sigh, sigh!!

    RispondiElimina
  8. Cara comare mia, complimenti per il cambio di casa, io ne ho fatti troppi per ora nel reale e almeno il blog lo lascio dov'è! Guarda che prima di Natale ci dobbiamo assolutamente vedere! Ti abbraccio fortissimamente e con tanto affetto
    la tua comare vento

    RispondiElimina
  9. Comare carissima, ti chiamo di sicuro se non questa settimana, o nel weekend o i primi giorni della prossima in cui dovrei liberarmi dal lavoro. Perciò aspettami per un tè "chiaccheroso"! Prometto però di non tediarti con problemi d'amore, ti aggiornerò soltanto di ciò che è successo ultimamente senza lamentele! Un abbraccio dolce dalla tua comare vento

    RispondiElimina
  10. Oh ma che siete tutti qui?
    E mi avete lasciato sola?
    Ma dico, si fa cosi'?
    Però mi piace il tuo nuovo blog.
    Ma non avevi i capelli rossi? :)
    Cioè sono rimasta solo io? L'ultima? Ora per dispetto me ne vado su Splinder.
    Basu mannu :)

    RispondiElimina
  11. Roberto..ma come siamo spiritosi oggi..)
    Mjb..Blogspot mi piace.Tiscali mi ha stufata. E poi ci sei anche tu.:)
    Giovanni..mi fa piacere il tuo passaggio qui. Ho apprezzato molto il tuo pensiero, gli auguri e tutto il resto. Mi spiace solo di non essere riuscita a farti arrivare la mia risposta. Ho tentato varie volte ma niente. Auguri sentiti anche a te.:)
    Gians..Il blog mi piace, tanto quanto non mi piacciono le chat e i social network in generale.:)
    Capitano..forse è il caso che cambi post o qui saltano fuori tutti gli altarini.:)
    Bera..dopo aver cambiato tutto c'è passato pure il blog. Ma non ti lascerò solo. E se ti serve una mano per gli scatoloni, chiedi pure.:)
    Vento..non dare retta al Capitano che pendsa che i miei amici siano lagnosi, noiosi e opportunisti. Non è andato molto lontano ma non è davvero il tuo caso.Ti aspetto:)
    Celia..adesso dimmi tu che ci vai a fare su Splinder. Bastian contraria! .)

    RispondiElimina
  12. Si vede ke non sono pratico del tuo blog, ho sbagliato post. :-D

    RispondiElimina
  13. Raz!
    Santapolenta!
    Non devi scrivere la mail per commentare.:))
    Benvenuto!

    RispondiElimina
  14. Ciao Cleide ,hai lascaito un comm da Ra e sono venuta a curiosare ... che bello il tuo blog!!! così solare!!! ritornerò a leggere con calma Ciao Nenet

    RispondiElimina
  15. Ecco dove sei finita , complimenti per la scelta della pagina iniziale, la trovo stupenda.
    Anche nei blog, come nella vita, quando qualcosa ci turba e non va come vogliamo,
    meglio rimboccarsi le maniche e cambiare, tu lo hai fatto alla grande.
    Buona giornata a tutti…
    P.S. è da qualche settimana che vorrei far scoppiare un putiferio sulla vecchia piattaforma,
    ma credo non ne valga la pena, eppure ci sono delle cose che mi rodono proprio!!!
    Santa pazienza devo stare lontana dal pc per non combinare guai :-)

    laracchia

    RispondiElimina
  16. milcre@tiscali.it17 dicembre 2008 15:39

    Ciao Cleide, Emma o non Emma? This is the question...
    Ke dici? Ke Sergio e io non dobbiamo fare gli schizzinosi?? Eccome se li facciamo a noi il Rubicondi ci fà schifìo assai!!!........Ehssantapolenta!!!!! :-)))))

    RispondiElimina
  17. Fiuuu meno male posso commentare anche qui!
    a presto

    RispondiElimina
  18. Mi che hai una mail mi' :))
    Senti ma sei sicura di rimanere qui? Guarda che su Tiscali stanno per proiettare un nuovo film. :)
    Faccine tante faccine.
    Volevo dire una parola volgare, ma qui su blogspot si può dire?
    Cioè se vengo qui non è che poi dicono che sono stronza e poi che sono troppo sarda e poi che sono troppo litigiosa, presuntuosa e trallalla'? No perchè se è cosi' mi trasferisco subito.
    Ora che ci penso... gli emigrati sardi sono più simpatici dei sardi che vivono in Sardegna. Emigro?
    Forse.
    Ci devo pensare.
    Bene.
    E non su Blogspot.
    Ecco.
    Altrimenti poi sembro una pecora che segue il gregge, poi Folletti-Gk dice che lo sono e io e le pecore e Folletti-Gk abbiamo un conto in sospeso. :)
    Vabbè ciao.

    RispondiElimina
  19. Sanchez..un film? Ma di quelli scintillanti? Che fanno il botto? :))E blogspot mi piace, pecore o non pecore. Io so il fatto mio. E ognuno sa i suoi. E pure quelli degli altri.))
    Timo...riprenditi dai.e ricorda Celia..Cleide..Celia..Cleide..)
    Raz...mi preoccuperebbe il contrario.:)
    Invisibile..no, direi che non ne valga la pena. Che si cuociano nel loro brodo e si inzuppino il pane.:)

    RispondiElimina
  20. Ciao Cleide, non é che adesso non mi vieni più a trovare eh?
    Leggo che ti piace Topolino, io ne ho parecchi, molto vecchi, e mi piangerebbe il cuore a gettarli via... ti interessano?
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Sai perché non ne vale la pena?
    Perché le persone a cui avrei qual cosina da dire, sono talmente ottuse e stupide,
    che non capirebbero e non ho nessuna voglia di insegnargli ad usare il cervello.
    Mi trattengo perché quando mi ci metto sono peggio di una iena nel dire le cose,
    anche se le persone a cui mi riferisco, meritano di essere trattate da imbecilli quali sono.
    Purtroppo l’intelligenza e la modestia non è una loro dote, per cui ripeto, non ne vale la pena.
    Un giorno ti spiegherò meglio, ora sembro quasi una pazza che vaneggia!!!
    Ciao a presto

    P.S. dimenticavo, complimenti per il bellissimo post.

    RispondiElimina
  22. Mjb..sto cercendo di smetterla con le parolacce e Raz involontariamente mi ha suggerito l'alternativa. Santapolenta!Anche perchè il leit motiv di questo periodo è minchia.Capisci che non sta bene:)Senti ma se io voglio fare la patatina nel tuo blog come posso fare senza incorrere nello spaventapassere? :)

    Invisibile..credo di capire achi ti riferisci. Ho letto un tuo commento ultimamente e stavo per seguirti a ruota.:)

    Sergio..come ti ho scritto, la mia collezione di Topolino ha invaso la cantina, diversamente avrei accettato con piacere la tua offerta.Passo domani a leggere il post su Totò:)

    RispondiElimina
  23. Ho capito, sono iniziate le grandi manovre dell'esodo. Potevo esimermi dall'unirmi anch'io?

    RispondiElimina
  24. Tu puoi fare la patatina nel mio blog tutte le volte che vuoi.
    Anzi, appena mi viene l'ispirazione, nominerò le cariche di ognuno.
    :)

    (anche io dico minchia, ultimamente)
    (e non sta bene)
    (non è fine).
    Ehm.

    RispondiElimina
  25. un caro saluto cleide, ho letto quanto scrive il capitano, dovresti andarne fiera. :)

    RispondiElimina
  26. A spasso con le intermittenze,ma che bell'indirizzo questa nuova "casa"...mi fa venire in mente quando da piccola cercavo le lucciole da mettere sotto il bicchiere,e mi sembravano piccole fatine pronte ad esaudire ogni desiderio...
    Pur un trasferimento basta un click per ritrovarti,non sei troppo lontana,dovrò solo aggiornarmi con il link!
    Buona avventura su blogspot,ciao a presto:))
    elle

    RispondiElimina
  27. Ciao Cleide il tuo nuovo blog è molto bello ... per la prima volta vedo il tuo volto.. e sai una cosa ?? ora so perchè mi sono fidata di te fin dall'inizio ed ancora è così..ti ho inviato una mail.. scusa( li ti ho spiegato il perchè)un bacio Isy

    RispondiElimina
  28. hola.. ti porto una piantina come augurio per la nuova casa ;-)
    a parte le scemenze..qsto post l'avevo già commentato e non mi ripeto ma colgo l'occasione per farti gli auguri per uqeste feste imminentisssssssime..
    baciotti

    RispondiElimina
  29. un volto basta per fidarsi? mah....

    RispondiElimina
  30. un volto basta per fidarsi? mah....

    RispondiElimina
  31. Cara amica Cleide, nuovo look e nuovo tutto. Non ho ancora visto bene ma mi pare molto più felice e appassionato questo spazio.
    Sto così così, ma ho molta fiducia. E' un pò lunga questa storia perchè si è infiammata una radicola del nervo sciatico e si riaccende ancora.
    A Milano mi hanno aiutato molto adesso sto in contatto telefonico, e in filo diretto con la guarigione. Non si sa quando spunterà, sarà una sorpresa!!
    Grazie per gli auguri, passerò a farli a tutti ma con un pò di tempo. Intanto chiunque passi da te è salutato fin da ora, da Celia al Capitan, Mirtilla e Zecche...E poi vento e tutti tutti. A dopo Monica
    Clotilde. Smack a tutti
    violette.blog.tiscali.it

    RispondiElimina
  32. Alessandro..si mormora che sia "in" andare via da Tiscali. Ma io non credo molto alle chiacchiere.:)

    Mjb..non so se devo temere la tua ispirazione.:)

    Gians..certamente fiera. Ma a me vien da ridere e se tu conoscessi il Cap. capiresti il perchè.:)

    Elle..io sotto il bicchiere mettevo le mantidi. Il passaggio successivo era metterle sotto alcool. Poi le conservavo per osservarle.Non è una bella cosa da raccontare. Ma era per la ricerca scientifica.:((

    Isy..ti sei spiegata molto bene ed ho apprezzato. E mi ha fatto molto piacere parlare con te. Anche io, come te, so fare un passo indietro quando è il caso.:)

    Fanta..la piantina la gradirei finta. Grazie. Mica sono come Sanchez che fa crescere l'impossibile in terrazzo fuori stagione.:))

    Fgem...un volto non basta per fidarsi, ma può rafforzare un intuizione.O semplicemente rassicurare.

    Arial..felice di sentirti e di sapere che va meglio. Conosco quel genere di problema perchè ogni tanto ci combatto anche io, magari in maniera più lieve, ma so quanti problemi crea. Ti ringrazio degli auguri e ci sentiremo in questi giorni.)

    RispondiElimina
  33. Buongiorno Marina :D ahahhahahaha
    chi è Marinaaaaaa ???
    dai che lo sai ahahhahaha
    Smack e salutami l'altra...

    RispondiElimina
  34. Isy..che poi mi hai attribuito pure un nome che non mi piace. Marina !! :((

    RispondiElimina
  35. Eccoci tornati alla base sani, salvi e positivi. Aspetto il tuo commento sui verbi napoletani, con cui sono sicuro che ti stai familiarizzando. :-)

    RispondiElimina
  36. I think I come to the right place, because for a long time do not see such a good thing the!
    jordan shoes

    RispondiElimina