22 dic 2008

Pensierino di Natale


Mi sveglio la mattina con la voglia di scappare.
Oggi più di ieri e domani ancora.
Stessa storia. Senza inizio né fine.
Solo la costante, irrefrenabile e mai doma voglia di scappare.
Da queste pareti che mi fissano beffarde.
Da queste voci piene di niente che si insinuano invadenti in una mente che non le vuole sentire.
Da queste strade dove non esiste un cartello che indichi pace.
Da me che continuo a girare intorno pur vedendo il centro.
Rumore. Frastuono. Niente.
Ed io che sono niente. Ma lo so.

35 commenti:

  1. Un rimedio a tutto esiste. Dove cercarlo? Guarda dentro di Te sta aspettando di essere trovato.
    Roberto

    RispondiElimina
  2. Definire niente te è come dire che la luna è solo un'illusione...
    Tu sei molto per tanti .. ma sei tutto per te stessa non dimenticarlo mai..
    Un bacio Isy

    RispondiElimina
  3. Il mio viso è una maschera non per celare l'anima ma per conforderla.
    Perchè se sa vuol comandare.
    Glenn-Lazore (Mohawk)

    Lay

    RispondiElimina
  4. Ehy ma questo non è un pensiero di natale!!
    ti abbraccio, quante volte mi sento pure io così..anche se io non ho alcuna voglia di scappare, perchè non saprei proprio dove andare

    RispondiElimina
  5. Molte volte anche io mi sento un pò così, forse perchè il contesto che mi circonda ha tradito le attese, ed è difficile a volte vivere con la disillusione, almeno per quanto mi riguarda. Non hai idea di quante volte ho fantasticato su una nuova vita in un luogo privo di memoria, lontano da tutto ciò che mi ha segnato indelebilmente, che ha influenzato la mia esistenza, seppur vagamente. Ne vengo fuori aiutandomi con le piccole cose, quelle che sembrano inutili, insignificanti. Ciao

    RispondiElimina
  6. Ciao Cleide ... hai abbandonato Tiscali come mai? Be io stavo pensando di fare la stessa cosa (come avrai letto) .
    Dei 5 punti che non condividi , scommetto che nn 6 interista ma cagliaritana , gli altri 4 combaciano sicuramente :-)
    TANTI AUGURI

    RispondiElimina
  7. Tu che sei niente?
    E chi lo ha detto? Tu? Beh senti io in questo periodo prendo coglionina ad alto dosaggio ma tu mia cara mi superi :)
    Tu non giri attorno tu stai attorno tenendo di mira il centro. E quando vuoi arrivi al bersaglio come niente.
    Per questo Natale io e te... giochiamo a freccette?
    :)
    Cleide... un augurio speciale di buone feste a te e la tua famiglia. Il cartello con su scritto pace lo costruiamo insieme e se vuoi vengo a dipingere le pareti che ti fissano beffarde. Gliela mettiamo in culo.
    Toh, una parolaccia.
    Perdono.
    Unu basu

    RispondiElimina
  8. che la pace sia con te. comunque. se non la trovi prova con un buon navigatore. ci sono delle ottime offerte in giro di questo periodo.

    RispondiElimina
  9. evacontroeva.blog.tiscali.it23 dicembre 2008 15:34

    Drrrrrrrriiiiiiiiiinnnnnnn!!! Sono nella casa giusta?
    Tanti Auguri allora eh. :-)))))

    RispondiElimina
  10. Mi sveglio la mattina, ma non capisco se è il mondo che vuole scappare da me o se voglio scappare io da lui. :-)

    RispondiElimina
  11. Roberto..non è vero che chi cerca trova.Le risposte le ho trovate quando non le ho cercate. Quindi mi siedo e aspetto.Prima o poi qualcuno avrà pietà.:)

    Rosy..può essere, Ma lo dimentico spesso.:)

    Layck..l'anima alla fine comanda sempre e difficilmente si fa infinocchiare.:)

    Folletti..non hai voglia di scappare o non sai dove andare? :)

    Alessandro..credo che la nostra vita non sia altro che un accozzaglia di piccole cose e tra queste ci sono quelle che ci fanno stare bene. Ma spesso siamo ciechi.La nuova vita in un luogo privo di memoria secondo me è possibile solo se si è in pace con se stessi. Con l'inquietudine nello zaino è un viaggio con ritorno mi sa.:)

    Salvatore..non sono tifosa. E neppure le altre cose.:)

    Sanchez..dobbiamo smetterla. Con la coglionina e pure con le cinghialate. Io prometto che a Natale vado a pranzo da mamma e tu che il 26 non mandi affanculo nessuno.:)

    Fgem..pace è davvero un augurio sensato.Navigatore? Io vado a vista.:)

    Raz..eh bravo! :)

    Capitano..oggi direi che è buona la prima.:)

    E serene feste a tutti.

    RispondiElimina
  12. che i pesciolino rossi provino la stessa sensazione mi pare riduttivo. ciao cleide, per questo fine anno, spero tu possa trovare quanto desideri. :)

    RispondiElimina
  13. Siccome siamo in partenza verso le due prendiamo la strada per il paese volevo lasciarti i miei auguri di buone feste.
    Celia mi ha detto che hai fatto anche tu i papassini i miei sono venuti storti e brutti e come al solito sorella mi ha preso in giro ma scusa non conta la sostanza e non l'apparenza? Lei lo dice sempre ma per i miei papassini non vale :)
    BUON NATALE Cleide tante cose belle.
    Laura
    p.s. il tuo indirizzo del blog ora lo leggo meglio :P

    RispondiElimina
  14. Laura..che sorpresa! Tu hai un modo talmente particolare di dire le cose che non ti si potrebbe contestare nulla. :) Però dai, nel caso dei dolci con un po' di impegno riesci ad accontentare anche l'occhio.:) Per il resto sappi che quando ci penso rido ancora.:)) Buone feste a te Laura.

    Gians..speriamo speriamo. Intanto grazie. Più tardi passerò da te.:)

    RispondiElimina
  15. Tanti cari auguri cleide!!!
    Nenet

    RispondiElimina
  16. Stamani al telefono non mi hai detto che anche Tu avevi fatto i papassini:-) ma non è che sono come gli struffoli che si fanno dalle mie parti dove sono nato, che buoni me li faceva sempre la mia mamma.
    Auguri
    Rob

    RispondiElimina
  17. Roberto..ho fatto i papassini come Laura. Ma i miei non erano storti.:) Stasera farò anche gli struffoli. Forse non te l'ho mai detto ma anche io ho origini campane.:)
    Nenet..ricambio di cuore a te e a tutte le "altre".:)

    RispondiElimina
  18. GOOD NATAL AND GOOD-YEAR TO ALL PERSONS
    Per la traduzione clicca Google Translate dall'inglese maccheronico all'italiano.

    RispondiElimina
  19. ....soprattutto voci piene di niente...pronunciate da persone vuote, che nonostante tutto non hanno ancora capito quali sono quelle che vorresti sentir pronunciare, per sentirti bene!
    Scappare è anche il mio pensiero quotidiano, ma la consapevolezza che tutto il mondo è paese, e che l'uomo è uguale dappertutto mi inchiodano a questa realtà!
    Ti auguro soprattutto serenità in questi giorni e in quelli a venire!
    Giovanna

    RispondiElimina
  20. A volte è meglio restare nell'ignoranza...forse: io credo sia meglio essere consapevoli d vizi e virtù, capacità e limiti.
    Un bacione, ti auguro un felice Natale ma ancor di più un merviglioso anno nuovo.
    Bon Nadal! (ora sto molto più attenta a non confondere bloggers quando metto i commenti!)

    RispondiElimina
  21. Vigilia di Natale...auguri,tanti tanti tanti:))

    RispondiElimina
  22. ciao Cleide, augurissimi... spero ti siano arrivati anche quelli con il Presepe sardo... sono miei...
    Mi sono accorto che hai lasciato Tiscali solo al momento del commento, un po' mi spiace...
    Sono finito anche su F., ma non dipende certo da questo la mia assenza dal blog, non trovavo il tempo per terminare il post, soprattutto per via di un concorso ed inoltre per altri impegni di vario genere, alcuni anche di scrittura... Su F. sono iscritto col mio nome sulla rete catalana (uso solo il sardo), se ci sei o intendi iscriverti fammi sapere, ci sono diverse situazioni sardiane interessanti. Sono anch'io critico verso un certo uso di quello strumento, ma può essere sfruttato pro domo nostra. E' utile per comunicazioni rapide e plurime, non è certo un'alternativa al blog.
    Vorrei portarti un sorriso, ses unu frori! Bacio, M.

    RispondiElimina
  23. Natale è andato. Alè!
    Giuro che quest'anno farò la formichina assennata. Smetto di fumare e conserverò tutti i soldini che di solito se ne vanno via in fumo e in salute e il prossimo 24 dicembre me ne andrò ai tropici.E così ti siluro il Natale.:)

    Emiliano..ma quanto sei stravagante. Conservati così.:)

    Giovanna..il pensiero di scappare ci accomuna un po' tutti mi sa. Per fortuna poi si ridimensionano le cose e passa.Ma sarà un bene? Boh.:)

    Timo..forse si o forse no.:)

    Elle..la sera della vigilia ero sola. Sono passata da te e ho avvertito la tua presenza nel blog. C'era un nuovo post e nuova canzone. Mi ha fatto compagnia.:)

    Gians..buone feste a te e alla tua metà.Tra qualche giorno andrò da quelle parti. Anche tu? :)

    Max.. ecco, eri tu quello del contatto su F. Del presepe avevo intuito anche se la mail era diversa. E chi altro se no?:) Davvero F. non mi interessa e non riuscirei a starci dietro. Potrebbe essere interessante per altre situazioni ma è da tanto che non me ne interesso e ho un po' preso le distanze da certi ideali. Ma temo sia solo un momento.:)

    RispondiElimina
  24. Cleide!
    No niente scioperi solo se solite piccolezze italiane che pesano,coem orari di autobus cambiati e non esposti, assenza di collegamenti, file interminabili coi soliti furboni...cmq, ti auguro felici feste e che lo sciopero non ti coinvolga!buon capodanno e buonissimo anno nuovo!

    RispondiElimina
  25. Cipi.
    I tuoi dolci sono piaciuti?
    Il mio panettone salato al pesce è finito, si.
    Anche se, ad essere sincera, un pò pendeva.
    Non riesco a capire, ancora adesso, come mai quello dell'Esselunga sta in piedi e il mio no. :)

    (se mangio ancora qualcosa, ti giuro che svengo).
    :)

    RispondiElimina
  26. Buon Natale anche a te Cleide ;)
    Come dice il Maestro Song, con ogni inspirazione portiamo l'universo dentro di noi e con ogni espirazione noi nell'universo. Con ogni respiro siamo una sola cosa con l'universo ... se questo è niente ;)
    Alex

    RispondiElimina
  27. Ma 'ndo voi scappà? Ma 'ndo voi annà? Ce l'avessi io il mare tutto l'anno...:-DDD
    A proposito di anno, spero ke il 2009 sia anche x te un anno fantastico. :-)))

    RispondiElimina
  28. Ma no, ma no, Cleide cara. Ognuno di noi è unico ed irripetibile. Ognuno é un intero mondo con le sue complessità, i suoi difetti e le sue virtù. E non é vero che nessuno é indispensabile, siamo sempre indispensabili almeno per qualcuno! Che il prossimo anno sia per te, e non solo, pieno d'amore e di allegria :-)
    (e per dirla in napoletano: capisci a me)

    RispondiElimina
  29. Cara Cleide, chi può dire di essere qualcuno o qualche cosa che non sia il niente? Ce ne rendiamo sempre più conto quando vediamo con quale facilità può finire una vita, ce ne rendiamo conto quando basta una piccola ferita o un piccolo mal di testa ed ecco che si azzera ogni possibilità di credersi qualcuno! Il niente che però può diventare anche un tutto se utilizziamo la struttura del nostro niente per far sentire importante per il vivere qualcuno altro. Allora il nostro niente prende un valore immenso perchè ognuno di noi è anche un valore immenso. In questo scambio di reciproco "niente" e di reciproco "tutto" sta il mistero del vivere e delle relazioni tra le persone. Se una persona si sente di essere "qualcuno" automaticamente si perde la possibilità di essere. Se invece ci sentiamo noi un niente ma consideriamo le persone accanto a noi qualcuno alle quali porre attenzione, allora ecco che in automatico diventiamo "qualcuno"!
    Carissima Cledie, le vicende del vivere a volte lasciano poco tempo ma mai rinunciare alle cose che realmente contano al di là di tutto come ad esempio lasciare un segno che dica che l'altra persona è nel nostro cuore e nella nostra mente. Eccomi quindi qui per lasciare un segno che ti faccia sentire "tutto" perchè senti umilmente di essere niente!
    Gli auguri per il prossimo anno sono in questa direzione dell'essere niente per essere tutto ciò che realmente conta.

    Carissimi ed affettuosi auguri!

    Ciao.
    Buon anno

    RispondiElimina
  30. per fine anno sarai a Napoli? Se questo vuol dire scappare...!AUGURI, AUGURI CLEIDE (Ancora devo trovare tempo e modo di andare al tuo vecchio blog ). Intanto, Buon Anno!! (passando al mattino,di capo-d'anno, all'alba, tra piatti rotti, e cose vecchie che nella notte si buttarono in strada, sembra di raccogliere storie di cose passate, che rivivono a nuova vita nella speranza di giorni nuovi, per giovani nuovi ecc. ecc. Auguri da Giovanni, ciao
    Mancano ora poche ore : rileggendo di fretta, ho scoperto che il mio commento notturno non era entrato (causa di un TAG ? boh), ho qui sopra rinnovato e CIAO.. a tra poco EVVIVA : AUGURI BUON ANNO DA GIOVANNI

    RispondiElimina
  31. non proprio cra cleide, ma ci sarò con il pensiero. un augurio di buon 2009 e che tutti sia come lo desideri. un abbraccio. :) (capitano consentendo)

    RispondiElimina
  32. per errore ti ho messo un commento nel post precedente, mazza che giornata :-)

    RispondiElimina
  33. Lo "oh yeeeaaahhhh" per un eventuale incontro con Guccini lo lascerei proprio come ultima chance...un buon vino vinello credo lo coinvolgerebbe senza dubbio di più!
    Ciao Cleide,buona giornata:))

    RispondiElimina
  34. I will pass on your article introduced to my other friends, because really good!
    wholesale jewelry

    RispondiElimina